cuba la particular

La tua Cuba su misura!

per chi


Quattro amici che dopo un viaggio in Baja California volevano ripetere un'esperienza altrettanto forte! Così mi hanno chiesto: secondo te, Cuba? Non potevano fare scelta migliore… Rispetto a tutti gli operatori standardizzati che propongono la destinazione nelle solite salse io ho il mio piccolo corrispondente locale specializzato che lavora ad hoc e su misura. Già dopo la prima bozza Angela, Alida, Simona e Franco si sono accorti delle differenze e poi, quando hanno saputo che autista e guida erano a loro completa disposizione dal giorno di arrivo a quello di partenza, i giochi erano fatti!

la mia proposta


Cuba non può prescindere dall'esperienza delle case particular... Quindi ho cercato di modulare l'itinerario affinché l'esperienza locale fosse la più forte possibile. Roberto, il mio referente in loco, ha un enorme know-how e con i continui feedback che ha è molto dinamico nella selezione delle sistemazioni: se non lo soddisfano pienamente può valutare di cambiarle all'ultimo dando al viaggiatore sempre la miglior soluzione. Di questo i miei viaggiatori sono stati subito informati, ed una volta garantiti i minimi standard di comfort, pulizia e igiene e che i bagni fossero privati (ovviamente) la pianificazione dell'itinerario di viaggio è filata completamente liscia... Rispetto ai soliti itinerari, anche su suggerimento di Angela (grande appassionata di natura e animali), ho previsto una notte nella Penisola di Zapata. Baracoa poi è un MUST per il bellissimo percorso via terra che si fa sia per raggiungerla da Santiago de Cuba/Guantanamo sia per lasciarla proseguendo per Guardalavaca.

il viaggio


Hanno visitato tutta Cuba, da Nord a Sud, da Ovest a Est. All'inizio hanno dedicato qualche giorno alla bella Havana, a Pinar del Rio e alla valle di Viñales dove tondeggianti "Mogotes" (colline di origine calcarea ricoperte di vegetazione lussureggiante) si alternano alle coltivazioni di tabacco più famose e rinomate del mondo: una su tutte la Finca Robaina. Qui hanno provato l’esperienza di pranzare in un paladar, una casa locale con un ambiente adibito a piccolo ristorante. E da qui è iniziato il vero viaggio attraverso Cuba con una prima tappa sulla Penisola di Zapata dove Angela è riuscita subito a "catturare" col suo obiettivo il Tocororo, l'uccello endemico che per il colore del suo piumaggio (bianco, rosso e blu) è stato scelto come simbolo nazionale. Cienfuegos, la "perla del Sur", li ha accolti con la sua atmosfera coloniale francese del '600 mentre a Trinidad hanno percorso a piedi le stradine lastricate su cui si affacciano le sontuose ex residenze dei ricchi coloni. Attraversata la Valle de los Ingenios sono arrivati a Camaguey, per poi proseguire fino alla vivace Santiago de Cuba, da cui un po' attraverso il Mar dei Caraibi un po' percorrendo la Farola (una strada di montagna costruita solamente negli anni '60) hanno raggiunto Baracoa. Per arrivare a Guardalavaca e godersi il meritato relax sul mare, hanno attraversato una foresta tropicale nello stupendo scenario del Parco Nazionale Alejandro de Humboldt. Ultime tappe Holguin e Santa Clara prima di rientrare ad Havana e tornare in Italia con il ritmo cubano nel sangue e la voglia di raccontare un'esperienza unica!

hanno detto

Ciao carissimo Davide, qui a Cuba tutto bene!!!! Siamo felicissimi!!!! Siamo entrati in sintonia con Marco e Enry l'autista. Sono sempre a nostra completa disposizione. Grazie infiniteeee..... e del grandissimo pensiero!!!! 👏👏👏👏👏👏🙏🙏🙏💥💥💥💥

Simona e Franco

ho ispirato la tua voglia di viaggiare a cuba ?

Contattami subito
foto e poster del che guevara durante Tour di Cuba Recensioni viaggio a La Havana e case particular
Esperto viaggio Cuba foto a Trinidad esperienze uniche
Opinioni e recensioni viaggio a Cuba foto tappa itinerario da Santiago de Cuba musicisti musica cubana