e adesso lusso! a modo mio...


L'abito griffato, il gioiello costoso, la rossa Ferrari. Che posto hanno oggi nella nostra scala di valori? Certamente non lo stesso di qualche anno fa. Il fascino dei beni materiali costosi resiste ma il nuovo lusso sembra essere legato più a situazioni o a emozioni piuttosto che a oggetti. Alla cura di sè, sotto tutti gli aspetti. Piccole cose come avere del tempo libero: per una passeggiata dopo il lavoro, per un massaggio rilassante o per vedere un amico. O addirittura per poter "fare ciò che vuoi quando vuoi" come sostiene il filosofo francese Thierry Paquot(1). E in un viaggio cosa si può considerare realmente di lusso? Il resort a 6 stelle? La tappa in limousine? Sì ovvio! Ma anche prendersi una pausa da tutto e da tutti e immergersi in mondi totalmente nuovi. Magari per riscoprirsi, per fare un viaggio anche dentro noi stessi.

So di cosa parlo... Per questo il mio concetto di lusso passa anche...

dal TEMPO -> oggi abbiamo bisogno di più tempo per noi stessi. Lascia perdere l'organizzazione - ci penso io - tu dedica il tuo prezioso tempo solo a scegliere l'esperienza e a godertela. Fai più break all'anno, ci sono tante destinazioni perfette per tour di pochi giorni come la Giordania o l'Islanda oppure scegli 1/2 viaggi più lunghi; uno più impegnativo e fuori dalle solite rotte e uno più classico e rigenerante. In questo modo combinerai lo spirito da esploratore con le esigenze da viaggiatore e con le comodità da turista.

dallo SPAZIO -> al mondo ci sono tanti luoghi unici e isolati, perfetti per la tua voglia di libertà... Il Machu Picchu, le Cascate di Iguacu, il Deserto del Rub Al Khali, le immense distese di ghiaccio dell'Antartide... Sono lì ad aspettarti, ma è come si raggiungono e come si vivono che fa la differenza. La qualità dei servizi offerti da Contemporary Art of Travel e le relazioni umane instaurate con tutti i miei collaboratori ti faranno vivere ogni "spazio" come se fosse un'esperienza unica cucita su misura per te.

dalle ESPERIENZE -> sì perché dal lusso delle cose siamo passati al lusso delle esperienze. E durante un viaggio le esperienze che proverai potranno essere: UNICHE, come accarezzare le balene grigie in Bassa California; FISICHE, come sentire -30 C° sulla propria pelle mentre si inseguono le Aurore Boreali in Groenlandia; MENTALI, come assistere alla Messa di Natale a Betlemme; GREEN, come visitare la foresta amazzonica in Brasile col minor impatto possibile; CULINARIE, non lo sai? L'appetito vien viaggiando... Il bello è che in base a quello che mi racconterai di te, ti proporrò solo esperienze taylor-made. E non utilizzerò viaggi preconfezionati ma solo il buon vecchio "metodo" basato su rapporto personale, ricerca e selezione accurate, insieme a professionisti di fiducia.

dalle EMOZIONI -> per ogni esperienza ci sarà un'emozione, o anche più di una... E quelle saranno tue, solo tue. E saranno ciò che ti porterai a casa di ritorno dal viaggio e che resteranno per sempre con te. A me viene subito in mente il silenzio confortante del deserto... Il mio compito è solo quello di fare in modo che ciò possa accadere, sarà il miglior investimento per te e per la tua famiglia.

dagli AFFETTI -> eh sì, stare con le persone care è diventato un lusso. E riunirsi per un viaggio può diventare un arricchimento senza eguali. Ti aiuterò a passare del tempo di qualità con la tua famiglia, magari "iniziando" i tuoi figli alla cultura del viaggiare oppure trovando il modo per coccolare i tuoi genitori, o facendoti vivere una nuova avventura con il tuo gruppo più stretto di amici. In tutti i casi avrai l'occasione per collezionare degli splendidi momenti insieme. Quindi perché non iniziare provando a tornare bambini in Brasile?

dai MEZZI -> raggiungere una destinazione in jet privato o con piccoli aerei da turismo, sorvolare il Grand Canyon in elicottero, muoversi fra i ghiacci dei poli con una crociera di spedizione, prendere il volo sul deserto più arido del mondo trasportati dalla "leggiadria" di una mongolfiera. Il "come" farà sempre la differenza!

dalla DISCONNESSIONE -> è la nuova frontiera del viaggio, uno dei nostri nuovi lussi. Staccare, scollegarsi, sconnettersi, allontanarsi. Abbiamo bisogno di una vera pausa per caricare le batterie ed essere più "produttivi" in tutti i campi, soprattutto quelli personali. Disconnessione e vacanza in simbiosi con la natura. Basta poco! Ecco il lusso della semplicità!


(1) Thierry Paquot, “Elogio del lusso. Ovvero l'utilità dell'inutile"
 

 

15.04.2021

 

• Ho ispirato la tua voglia di lusso, a modo mio? 😉

 

Contattami subito